Il logo e il nome "Cultivar delle Volte"

L'origine del nome

Il nome che la Cantina Bignotti da a questo vino richiama quella strada pedemontana vecchia di 1000 anni denominata Via delle Volte, ancor oggi percorribile, che da Piamborno porta in Annunciata (frazione minore del comune) e proseguendo a Ossimo e a Borno.

Le volte

La strada di grande pendenza è ciottolata e caratterizzata da 5 tornanti che essendo molto stretti prendono il nome di VOLTE.

L'origine del logo

Il logo del Cultivar delle Volte rappresenta la corte di ingresso della cantine di Via Monte Grappa:

L'accesso alla cantina

Due volte a crociera che scaricano su un plinto centrale in pietra, con al di sotto il torchio e i portoni di accesso alle tre cantine con volta a botte.

Top